Grazie alla Regione Emilia-Romagna dal 2017 abbiamo portato avanti un percorso sviluppato in tre progetti per dare anche alle persone sorde la possibilità di partecipare a conferenze, convegni, corsi, eventi culturali e religiosi…insomma tutti gli eventi sociali a cui oggi le persone sorde non riescono a prendere parte.
Sono le Barriere della Comunicazione !
Oggi le persone sorde che hanno imparato a parlare, che vogliono essere attive nella vita sociale come tutti, hanno bisogno di vedere scritto quello che viene detto a voce; servono i sottotitoli ! Grazie alla continuità di tale impegno abbiamo creato un team di professionisti esperti in respeaking, professione innovativa che anche l’Università promuove tra i suoi neo-laureati. Abbiamo sottotitolato diverse decine di eventi in tre anni…. ma c’è ancora tanto da fare perché diventi consuetudine diffusa a tutti i livelli, normalità !

Skip to content