Home Authors Post diFabrizio Donato

Fabrizio Donato

46 Post 0 COMMENTI

 

Sabato 13 Aprile ore 18 presso il Mascherpa Caffè in Corso Comandini 28 a Cesena

continua la Mostra Fotografica itinerante per i punti di incontro della città

“Le prospettive della solitudine” organizzata dalla Rete Abilità Diverse di cui A.D.D.A. fa parte.

Vogliono essere occasioni di incontro e confronto aperti alla città. L’idea è nata da un percorso di gruppo, che ha coinvolto diversi giovani delle nostre associazioni, alla ricerca degli “Antidoti alla solitudine” che non è esperienza solo delle persone con disabilità.

Gli autori saranno lieti di presentare le diverse prospettive della solitudine intercettate dalla loro macchine fotografiche.

 

 

Lunedì 1 Aprile 2019 a Cesena  la Rete Abilità Diverse, di cui la sezione di Cesena fa parte, ha organizzato un incontro sul tema dell’ ACCESSIBILITA’ DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE su gomma per le persone con disabilità non solo motoria, ma anche visiva e uditiva.

Sono intervenuti l’Assessore ai lavori pubblici, viabilità e mobilità del Comune di Cesena Maura Miserocchi e il Presidente di Strat Romagna Marco Benati.

La Rete ha partecipato ai lavori della Commissione istituita dal Prefetto di Forlì-Cesena al fine di migliorare la fruibilità e l’accessibilità dei Trasporti Pubblici, conclusasi di recente con un documento di impegno per la realizzazione delle azioni necessarie individuate nel percorso dei vari incontri.

Nel corso della serata è anche stato proiettato un video che Start-Romagna ha elaborato con le associazioni, con interviste a persone con varie disabilità: motorie, visive, uditive, le quali evidenziano criticità vissute e bisogni. Nel video sono anche mostrate soluzioni e modalità di intervento cui si è impegnata Start Romagna.

Il video verrà utilizzato nel programma di formazione del personale (oltre 700 addetti).

Infatti oltre le soluzioni tecniche, molti interventi hanno sottolineato l’importanza della sensibilizzazione e della formazione degli operatori.

Il video è stato sottotitolato grazie al progetto di Fiadda Emilia Romagna finanziato dalla Regione.

 

127

 

Domenica 17 marzo in occasione della Festa della Margherita a Cesena, S. Rocco, oltre alla tradizionale vendita delle primule, la sezione FIADDA di Cesena quest’anno organizza anche un mercatino dell’usato. Un’occasione per raccogliere fondi per le nostre attività e per sensibilizzare sui bisogni delle persone sorde.

Venite ci sono tante belle cose da acquistare e ci darete un utilissimo contributo!

 

118

 

Sabato 16 Marzo dalle ore 10.00 alle ore 12.30 a Cesena presso la Fattoria dell’Ospitalità di Diegaro le associazioni della Rete Abilità Diverse, cui la sezione di Cesena fa parte, si terrà un incontro di presentazione e conversazione sul tema

Family Care: un nuovo approccio al cambiamento centrato sulle relazioni.

Sarà un’ occasione di ascolto e confronto reciproco sulle esperienze realizzate e quelle in corso.

 

 

la sezione di Cesena assieme alla Rete Abilità Diverse propone un percorso di quattro incontri di gruppo rivolti a giovani dai 18 ai …40 anni con e senza disabilità, che vogliono USCIRE DAL PROPRIO GUSCIO, raccontarsi, condividere le esperienze di solitudine e trovare assieme gli antidoti …perché…

# InDiversiNonSiamoSoli!

 

 

Sabato 2 febbraio si è tenuto presso il circolo Arci Benassi di Bologna il secondo incontro del ciclo dedicato ai ragazzi non udenti della regione Emilia Romagna. “Porta un amico”: questo il tema del ritrovo che ha visto 15 giovani sordi e non confrontarsi sul tema delicato della sordità in età adolescenziale e del rapporto con gli altri. Grazie alla guida di Davide Rambaldi, educatore specializzato nel campo della disabilità ci sono stati momenti di confronto molto intimo e toccante, sia da parte degli amici udenti presenti, che dei ragazzi, e che hanno messo a nudo le proprie paure.

L’incontro è stato sottotitolato, è all’interno di un progetto finanziato della Regione Emilia-Romagna che risponde alle esigenze delle nuove generazioni di persone sorde abilitate alla lingua verbale, che non conoscono la lingua dei segni,

e che vogliono partecipare alla vita sociale, nonostante i pregiudizi e le barriere della comunicazione.

 

 

SABATO 15 DICEMBRE ore18 a Cesena la Rete Abilità Diverse di cui A.D.D.A. fa parte, ha organizzato un Aperitivo e Mostra Fotografica “Le prospettive della solitudine”, l’idea nasce da un percorso di gruppo, che ha coinvolto diversi giovani delle nostre associazioni, ma non solo, alla ricerca degli “Antidoti alla solitudine” .

Gli autori saranno lieti di presentarvi le diverse prospettive della solitudine intercettate dalla loro macchine fotografiche.

Immagini personali che diventano occasione di confronto ed incontro con gli altri.

 

0-LOCANDINA 1 CONCERTO RAVENNA

Teatro Rasi – Via di Roma 39, Ravenna
24 novembre 2018 ore 21:00
Il pianista Davide Santacolomba si esibirà a Ravenna, sabato 24 novembre alle ore 21:00 al Teatro Rasi, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia e del Comune di Ravenna e con la collaborazione dell’Istituto Superiore degli Studi Musicali G. Verdi.
Il concerto sarà aperto dall’ensemble composta da Sara Renelli, Carlo Margotti, Mirko Maltoni, Paolo Ballanti dell’Istituto Superiore di Studi Musicale G. Verdi.
Alle 20:00 il Teatro aprirà le porte per condurre il pubblico in un “viaggio esperienziale” sulle potenzialità delle persone sorde attraverso immagini e video prodotti dalla Fiadda ed installati nel Foyer.
La musica palpita in Davide fin dalla fanciullezza e ne scandisce vita e crescita per nulla ostacolate dalla sua sordità congenita. Un talento innato, coltivato e curato con passione ed amore, lo guida verso la scoperta delle proprie potenzialità e la realizzazione dei suoi sogni.  Il suo forte credo, unito a tenacia e determinazione, gli consentono di oltrepassare limiti, difficoltà, barriere e pregiudizi derivanti dalla disabilità, di affinare il suo orecchio mentale, di sviluppare attraverso uno studio folle, una sensibilità diversa, un istinto generato da vibrazioni, riflessioni interiori e movimento del corpo. Il suo è un percorso costante e coraggioso, talvolta faticoso e duro, che plasma ed affina una rilevante personalità artistica, tensioni, virtuosismi, improvvisazioni e che afferma maturità professionale in continuo crescendo.

Il concerto sarà preceduto, nelle mattine del 23 e 24 novembre, da due incontri educativi formativi dal titolo “Tutti inclusi. Gli studenti incontrano la Fiadda”.  Rivolti agli alunni del Liceo Scientifico A. Oriani e dell’I.C. San Biagio nel plesso Don Minzoni – indirizzo musicale e condotti in particolare da persone sorde, gli incontri si propongono di sensibilizzare i ragazzi al valore ed al rispetto della diversità, guidarli a discutere della bellezza dello scambio, dell’accoglienza, della solidarietà, della socializzazione e renderli consapevoli dei fertili frutti delle Buone Prassi dell’inclusione scolastica.
Attraverso il dialogo ed il confronto, si discuterà di disabilità ed inclusione nelle sue diverse sfumature, della terminologia da adottare, dell’importanza dell’accessibilità e fruibilità della cultura, di esperienze di vita, di sconfitte e di successi.  L’incontro di Santacolomba con gli alunni della Don Minzoni, indirizzo musicale, offrirà ai giovanissimi musicisti un’emozione che trasporterà gli allievi , attraverso le dita del Pianista sulle ali della Magia della Musica.

Gli appuntamenti saranno sottotitolati in tempo reale con il sistema del “Respeaker”, fornito dal Coordinamento FIADDA Emilia Romagna nell’ambito del Progetto Regionale “Abbattere le barriere della comunicazione. Per una società inclusiva anche per le persone sorde”, finanziato dalla Regione Emilia Romagna.
Ingresso ad offerta libera fino ad esaurimento posti. Il ricavato sarà devoluto alla FIADDA.
Info e prenotazione: info@fiadda.it    349 6525998 (Riccardo) – 349 0878160 (Valeria) – 348 0719224 (Giuliano)

 

Sara Giada Gerini, una giovane donna sorda dalla nascita,ha ottenuto un grande successo in rete per l’hashtag #Facciamoci sentire,

la sua protesta e richiesta di sottotitolazioni nelle trasmissioni TV.Ritorna in Romagna a presentare il suo libro, dove racconta in maniera ironica e scanzonata, ma profonda, la sua vita apparentemente “normale” di chi è affetto da un deficit che non si vede, e che riporta tanti vissuti comuni alle giovani generazioni di persone sorde

a Cervia mercoledì 31ottobre all’interno di una rassegna “Serate con l’autore”

LA SERATA SARA’ SOTTOTITOLATA IN DIRETTA grazie al PROGETTO FIADDA finanziato dalla REGIONE EMILIA ROMAGNA

“Abbattere le barriere della comunicazione per una società inclusiva anche per le persone sorde” finalizzato proprio alla diffusione della pratica della sottotitolazione non solo in tv, ma in tutte le occasioni pubbliche: conferenze, assemblee a scuola o al lavoro, funzioni religiose, incontri e convegni, teatro, cinema, ecc.

 

212

SABATO pomeriggio 27 OTTOBRE
andremo a CASTAGNARE!!! a Riofreddo di Verghereto

la sezione ADDA di Cesena ha organizzato un momento insieme per bambini, giovani, famiglie, un’occasione per stare insieme in serenità a contatto con la natura e consolidare conoscenze e amicizie.

Dopo la raccolta nel castagneto ci starà anche una bella merenda al ristorante La Boscaiola.