Home FIADDA Contributo Regionale per le protesi acustiche digitali ai bimbi sordi

Contributo Regionale per le protesi acustiche digitali ai bimbi sordi

La Giunta della Regione Emilia Romagna con la delibera 1692/2014 del 27 ottobre 2014 ha deciso di contribuire con 800 Euro all’acquisto delle protesi digitali pediatriche a favore dei bambini ipoacusici fino ai 14 anni di età. Tale decisione, fortemente voluta dalla nostra Associazione che negli scorsi mesi aveva avanzato tale richiesta ed incontrato il Direttore Generale dell’Assessorato alla salute Dr Tiziano CARRADORI, giunge finalmente a sanare una grave disparità dovuta all’incapacità dei Governi nazionali di aggiornare il nomenclatore tariffario nazionale fermo al 1999. A questo risultato si è giunti anche grazie al determinante impegno della Professoressa Elisabetta Genovese che con la sua autorevolezza ha sostenuto in Regione questa battaglia di civiltà a favore dei bambini sordi portatori di protesi acustiche e delle loro famiglie.   Ecco il testo completo della delibera.   2014-1692-Delibera regionale per contribuito protesi acustiche